Schermata 2022-04-21 alle 16.37.43.png
Trento Suona Balkan_Copertina Fb.jpg

IL PROGRAMMA

 

MASTERCLASS DI FANFARA E ORCHESTRA BALKAN
con federico pascucci

Sabato 30 aprile  11:00 - 13:00 / Parco Villa Sant'Ignazio

Domenica 1 maggio 10:30-13:00 / 14:00-17:00 / Parco Villa Sant'Ignazio

Lunedi 2 19:30 - 23:30 / CENTRO MUSICA TRENTO

Martedi 3 18:30 - 22:30 / CENTRO MUSICA TRENTO

Mercoledi 4 Prove generali / Parco Villa Sant'Ignazio

CONCERTI

Domenica 1 maggio  20:30 / CENTRO MUSICA di TRENTO

CONCERTO della Roma Balkan Lab Orchestra

Giovedì 5 maggio 18:30 / Festival Trento si Popola

CONCERTO DI TUTTI I MUSICISTI DEL LABORATORIO

I LABORATORI SONO APERTI A TUTTI I MUSICISTI

(Archi, fiati, percussioni, fisarmonica, voci)

I LABORATORI SONO GRATUITI PER TUTTI GLI UNDER 25

259983318_415616543636852_7366273773243361349_n.jpg

MASTERCLASS DI FANFARA E ORCHESTRA BALKAN
 

Crocevia di popoli e culture, nei Balcani risiede una tradizione musicale estremamente ricca e variegata, in Italia quasi del tutto ignorata. Con il progetto Trento suona Balkan! si offre un’occasione a tutti coloro che vogliono entrare in contatto e fare esperienza diretta con queste musiche attraverso laboratori collettivi in cui la pratica e la trasmissione orale sono i primi due ingredienti.

 

I laboratori sono finalizzati a fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per viaggiare autonomamente nel mondo musicale del vicino Est e acquisire le competenze per diventare componenti di un ensemble ispirato alle formazioni tradizionali est europee, dalle fanfare “trubaci” alle orchestre “lautari”, fino ai gruppi dei “panigiri”, le interminabili notti di musica nell'estate delle isole dell’Egeo.

I gruppi lavorano alla costruzione di un repertorio collettivo di musiche tradizionali provenienti dai Balcani, Romania, Turchia, Grecia, Asia Minore e Medio Oriente. Vengono inoltre trattate le tematiche tecniche ed estetiche specifiche necessarie alla comprensione della musica in questione. Tra questi:  stili e diversità territoriali; ritmi, repertorio e danze; ornamentazione e articolazione; tecniche strumentali specifiche; incontro tra la tonalità europea e la modalità mediorientale; nozioni sul sistema dei makam (modi) ottomano; improvvisazione nell’estetica del taksim; intonazione e microtonalità.

IL DOCENTE: FEDERICO PASCUCCI

FEDERICO PASCUCCI è un musicista che da anni si dedica allo studio delle musiche tradizionali est europee e dell’Asia Minore. Ha vissuto l'esperienza della musica jazz attraverso un'intensa attività di studi e concerti in Europa, vivendo stabilmente nelle città di Lisbona, Amsterdam e Roma. Nel corso della sua carriera di studi si è formato presso la Scuola di Musica di Testaccio (Roma), il Conservatorio di Frosinone, la Fondazione Siena Jazz e il Conservatorium van Amsterdam con numerosi insegnanti (Kurt Rosenwinkel, Eric Harland, George Garzone, Jim Snidero, Jeff Ballard dagli USA, così come maestri italiani come Pierluigi Quarta, Maurizio Giammarco, Enrico Rava, Paolo Fresu e Gianluigi Trovesi).

Il suo lavoro artistico comprende una dettagliata ricerca negli stili musicali dei Balcani e dell’Asia Minore che lo porta alla collaborazione con le orchestre zingare macedoni (Kocani Orkestar e Sercuk Orkestar), con il fisarmonicista bulgaro Martin Lubenov e alla creazione di progetti musicali come Errichetta Underground (Italia), Tugoslavic Orkestar (Portogallo) e F.P.East Trio (Italia/Bulgaria). Dal 2006 la ricca attività concertistica lo porta a viaggiare per i palchi di festival e club internazionali con progetti come European Saxophone Ensemble (Belgio, UE), Agios Lavrentios Brass Band di Hayden Chisholm (Grecia, Germania), Errichetta Underground (Italia), Malson, Kumpania Algazarra, Nelson Cascais Decateto (Portogallo), WAS (Portogallo, Francia), Animatronic Leviathan (Olanda, Germania), Storytellers (Italia). Nel 2010 vince il “Premio della critica” nella competizione ufficiale dei conservatori italiani “Premio delle Arti”. Nel 2011 il film “The dark side of the sun” di C.S.Hintermann per cui ha lavorato come compositore vince il premio per la miglior colonna sonora al Sulmona Film Festival. Dal 2011 è organizzatore dell’Errichetta Festival, uno degli eventi più importanti per la musica tradizionale dell’Est in Italia.

VIDEO

Federico Pascucci East Trio/ Jazz and Balkan traditional music

Kočani Orkestar / Live at Khamoro Festival World Roma Festival

PER ISCRIVERSI

Compila il google form!

Giulia Anita 3395005340

DENISA 3498454110